sabato 1 agosto 2015

Qualche segnale di vita e... sull'arte dei modellini

Lo ammetto, mi vergogno un po', tra ferie e altri “impegni” (un giorno magari vi racconterò) sono sparita ed è quindi con maggiore entusiasmo che riprendo l'attività di blogger sugli altri blogger.
Ciò di cui parlerò oggi è un'arte, un po' bambina e un po' "piccina".
Ingredienti necessari: un aerografo, colori acrilici, modello in resina e tanta pazienza.
Procedimento: prendere un pezzo grezzo, di solito in resina, diviso in diverse parti per poterne poi stampare agevolmente delle copie da distribuire, assemblare ed eliminare così le imperfezioni del pezzo o delle giunture. Infine dipingere e dare sfogo alla creativià!
Risultato: modellini ispirati a svariati soggetti, dai fumetti (molti della Marvel) a personaggi tratti da ambientazioni fantasy.
L'ideatore di queste piccole creature si chiama Andrea Fazio, alias Beltazor, ha 38 anni e di professione fa il pasticciere.
Ha un blog che utilizza come vetrina delle sue creazioni, infatti è chiaramente evidente la sua funzione di mezzo e non di fine: un po' trascurato, privo di un qualsiasi tentativo di storytelling e.... fermo da qualche mese (mmmm lo so, anche io l'ho fatto...). 
Un vero peccato, Andrea, ritorna presto e magari cerca di snellire i passaggi di acquisto online delle tue opere, che so, attraverso una piattaforma e-commerce, per esempio. 
Ti aspettiamo!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...